jaguarone

La società giallorossa ha concretizzato il sogno agognato del presidente 85enne Loreto Di Gianfilippo, il famigerato fruttivendolo di Luco dei Marsi meglio conosciuto come "Jaguarone"

Perchè tanto clamore? Perché quest'anno sarà derby e perchè, a sentire la voce tremolante ed emozionata dell'artefice di questo progetto, c'è da rimanere stupiti, affascinati dal racconto di come tanta passione sia stata e sarà ancora, la compagna di vita di questo monumentale cittadino marsicano.

Andiamo per ordine e cronologicamente riportiamo le vicissitudini che hanno portato la compagine giallorossa al derby storico di Luco dei Marsi...


Leggi 0 Commenti... >>

Ultimo aggiornamento (Sabato 27 Agosto 2011 12:35)

Leggi tutto...

 

La società giallorossa ha concretizzato il sogno agognato del presidente 85enne Loreto Di Gianfilippo, il famigerato fruttivendolo di Luco dei Marsi meglio conosciuto come "Jaguarone"

 

 

Leggi la notizia sul sito AbruzzoCalcioDilettanti


Leggi 0 Commenti... >>

Ultimo aggiornamento (Sabato 27 Agosto 2011 12:22)

 

La Polisportiva Jaguar, nell'augurarvi Buone Vacanze, vi invita alla visione del video della premiazione di Jacherone a Pescara !


Leggi 0 Commenti... >>

Ultimo aggiornamento (Venerdì 15 Luglio 2011 22:14)

 

Saranno Paterno e Jaguar, nel girone A di prima categoria, le squadre che si contenderanno la possibilità di proseguire il cammino verso gli spareggi regionali. Domenica scorsa infatti, entrambe con i pareggi riportati, hanno potuto usufruire del vantaggio della miglior posizione acquisito nella classifica generale. Dunque i protagonisti dei play-off, Ottavio Danese per la prima menzionata, autore del colpo di testa che ha sbloccato il risultato contro l'Aquilana e Massimiliano Bove per i giallorossi luchesi, artefice della doppietta che ha permesso il 2 a 2 finale contro il Tagliacozzo, si ritroveranno avversari domenica prossima presso lo stadio "Dei Marsi" di Avezzano, dopo che per diversi anni in passato hanno collaborato per la causa "Angizia Luco". Anche in questo caso, il pareggio premierebbe la miglior posizione in classifica, ma rispetto a domenica scorsa saranno 120 i minuti a disposizione della Jaguar per scardinare la retroguardia degli uomini di Mercogliano...


Leggi 0 Commenti... >>

Ultimo aggiornamento (Lunedì 09 Maggio 2011 21:08)

Leggi tutto...

 

C'è voluto un campionato intero per decidere questo vibrante girone A di Prima Categoria: alla fine dopo novanta minuti combattutissimi, l'ha spuntata l'Avezzano Foce Nuova che con il pareggio di ieri a Paterno ha mantenuto invariato il distacco acquisito precedentemente sui cugini secondi della griglia.

I gol che hanno deciso la gara sono stati messi a segno da Antonio Mancinelli dopo soli quattro minuti e da Di Girolamo al ventottesimo della ripresa con gli ospiti in dieci per l'espulsione di Damiani. Il gol del bomber avezzanese ha inoltre consentito a quest'ultimo di vincere la classifica marcatori, staccando di un centro i rivali Antonio Mercogliano (ieri a secco) e Federico Gabriele, autore di una doppietta e i cui gol hanno sicuramente regalato la salvezza diretta al San Gregorio.

In zona play off dunque accedono i giallorossi della Jaguar che se la vedranno sabato mattina fra le mura amiche contro il Tagliacozzo di Giannini. L'altro spareggio vedrà invece scontrarsi il Paterno di Ottavio Danese e l'Aquilana, quinta forza del torneo. Nelle zone basse, il Pizzoli giocherà l'andata dei play out a domicilio contro il Villa San Sebastiano, mentre a Celano sarà di scena il derby fra la Sportland e la Fucense. La giornata ha registrato il record di pareggi (ben cinque) e nessuna vittoria esterna. Ventidue le reti in totale, con quattordici realizzazioni interne e otto messe a segno dagli ospiti....


Leggi 0 Commenti... >>

Ultimo aggiornamento (Mercoledì 04 Maggio 2011 12:57)

Leggi tutto...

 

giovanissimi

La collaborazione fra le giovanili Jaguar e quelle dell'Angizia Luco iniziata lo scorso autunno, inizia a dare i frutti sperati. Fortemente voluta dal presidente Fabio Baldassarra e dai responsabili tecnici Gianluca Giordani e Antonello Gallese, tale operazione ha portato presso le varie strutture del centro marsicano la bellezza di circa 170 bambini, suddivisi in due squadre di "Piccoli amici", quattro di "Pulcini", due di "Esordienti", due di "Giovanissimi (locali e regionali) e una di "Allievi".

Alla base di questa manovra c'è anche quest'anno, per il secondo di fila, l'affiliazione con l'Academy Juve, sempre più determinante nell'adeguata crescita sociale e tecnica delle giovani promesse...


Leggi 0 Commenti... >>

Ultimo aggiornamento (Sabato 12 Marzo 2011 01:15)

Leggi tutto...

 
Altri articoli...
Cerca nel sito
Guarda il video
video3
Chi è online
 11 visitatori online
Banner
Banner